Top
settembre 25, 2019

Ammessa la data dell’ultimo giorno del mese nella fattura differita

Interpello articolo 11, comma 1, lett. a), legge 27 luglio 2000, n.212 dove viene ammessa la data dell’ultimo giorno del mese nella fattura differita.

” a fronte di più cessioni effettuate nel mese di settembre 2019, accompagnate dai relativi DDT (in ipotesi datati 10, 20 e 28 del mese), nel campo “data documento”, a seconda dei casi, può essere indicato:
a) un giorno qualsiasi tra il 28 settembre ed il 15 ottobre 2019 qualora la data di predisposizione sia contestuale a quella di invio allo SdI (“data emissione”);
b) la data di almeno una delle operazioni e, come chiarito nella circolare n. 14/E del 17 giugno 2019, preferibilmente «la data dell’ultima operazione» (nell’esempio formulato, 28 settembre 2019). Come ipotizzato dall’istante è comunque possibile indicare convenzionalmente la data di fine mese (30 settembre 2019), rappresentativa del momento di esigibilità dell’imposta, fermo restando che la fattura potrà essere inviata allo SdI entro il 15 ottobre 2019. ”

Clicca qui per scaricare la Risposta n. 389_2019

 

Settori e Soluzioni


approfondisci
È il PMS ideale per la gestione di tutte le strutture ricettive.
VAI AL SITO DEDICATO
approfondisci
Tutto ciò che ti serve per agevolare la raccolta ordini del tuo commerciale, puoi dotarlo di un tablet con installato il nostro software e i suoi ordini saranno presi in carico automaticamente.
approfondisci
E’ la soluzione studiata per consentire tutte le movimentazioni di magazzino utilizzando strumenti in radiofrequenza.
approfondisci
Interamente touch, consente di tracciare tutte le fasi di movimentazione e lavorazione del prodotto.
approfondisci
Un software pensato e messo a punto specificatamente per realtà artigianali e piccole aziende.
approfondisci
Sviluppato da Dolphin srl, questo software ERP è l'ideale per le PMI che desiderano poter disporre di un gestionale evoluto, capace di adattarsi perfettamente alle vostre precise esigenze aziendali.
approfondisci
La gestione razionale del Sistema Qualità permette all’azienda un controllo continuo degli indicatori aziendali riducendo i costi organizzativi.