Top

News fiscali

Liti pendenti: invio istanza via PEC

E’ attiva la procedura per la chiusura delle liti pendenti. Il modello e le istruzioni sono stati approntati, si è in attesa dell’apertura all’invio telematico, nel frattempo l’istanza può essere inviata via PEC. Il codice tributo da utilizzare deve essere comunicato, la scadenza per la presentazione della domanda e per l’effettuazione dei pagamenti è il

Continua a leggere
INPS: il costo del lavoro si aggiorna

L’Inps, con la circolare n. 11/2023, rende noto che dal mese di gennaio 2023 la retribuzione minima imponibile ai fini del versamento della contribuzione previdenziale sale a 1.295,12 eur

Continua a leggere
Le Lipe entrano nella tregua fiscale

Anche le Lipe e le sue irregolarità possono essere definibili in via agevolata.  Le disposizioni di cui ai commi 153 e seguenti dell’articolo 1 della legge di bilancio (n. 197/2022) sono infatti applicabili anche alle somme dovute a seguito del controllo automatizzato delle Lipe. Lo ha chiarito il ministro dell’economia, Giancarlo Giorgetti, rispondendo ad un’interrogazione

Continua a leggere
Bonus acqua potabile: domande fino a fine febbraio

Fino al 28 febbraio 2023 è possibile presentare domanda di bonus acqua potabile per le spese sostenute

Continua a leggere
Superbonus 110%: Eurostat non aiuta …

Eurostat non aiuta il superbonus: la cessione dei crediti fiscali senza limiti è debito pubblico, una cedibilità limitata porta i crediti in quelli non pagabili. E’ questa la sintesi di quanto dichiarato. Circa la possibilità di smaltire lo stock dei crediti attraverso una percentuale dell’1% delle somme riversate dalle banche con l’F24, si trat

Continua a leggere
La Banca Centrale Europea aumenta ancora i tassi

La BCE ha deciso di aumentare ancora i tassi d’interesse. L’aumento di mezzo punto percentuale porterà il tasso sui rifinanziamenti principali al 3%, quello sui depositi al 2,50%, e quello sui prestiti marginali

Continua a leggere
Agenzia delle entrate: interpello su imposta di bollo autorizzazione autotrasporto

E’ stato posto un quesito riguardante l’applicazione del bollo sulle domande di autorizzazione all’esercizio della professione di trasportatore su strada. L’Agenzia delle entrate con la risposta n. 178/2023, richiamando la circolare 3738/2022, premesso che: ”le imprese che intendono svolgere l’attività di trasportatore su strada in sede di richiesta di iscrizione al REN dovranno dimostrare il

Continua a leggere
Rivalutazione terreni e partecipazioni anche quotate: la proroga 2023

E’ stata disposta dalla recente legge di Bilancio (n. 197/2022) la proroga al 2023 per la rivalutazione del costo di terreni e partecipazioni posseduti al 1/01/2023 al di fuori dell’attività di impresa. Nella nuova formulazione sono comprese le partecipazioni quotate in un mercato regolamentato in sistemi multilaterali di negoziazione; l’imposta sostituiva viene fissata al 16%

Continua a leggere
Lavoro: prima di nuovi ingressi verifiche su chi già lavora in Italia

In relazione ai nuovi ingressi in Italia, bisogna dare precedenza di lavoro a chi è in Italia. Nel nuovo decreto flussi è previsto che le richieste di nulla osta all’ingresso di stranieri siano precedute dalla verifica presso il centro per l’impiego dell’indisponibilità di lavoratori presenti in Italia. Il tratto è precisato dalla circolare 468/2023 dei

Continua a leggere
Inversione contabile Iva: regolarizzazione degli errori formali

Anche l’inversione contabile Iva rientra nelle violazioni formali in caso di errore. Per aderire è sufficiente effettuare il pagamento della somma dovuta (200 euro per periodo d’imposta) e non è necessario procedere alla rimozione delle irregolarità. Lo prevede il provvedimento attuativo delle disposizioni dei commi 173 e seguenti dell’art. 1 della legge 197/2022, emanato dall’Agenzia

Continua a leggere
Giustizia: contributo unificato via PagoPa

Dal 1° gennaio c.a. il versamento del contributo unificato deve avvenire con PagoPa anche nelle cause davanti al giudice di pace. Tanto prevede l’articolo 13 del Dl n. 149/22. A rafforzare il modus operandi anche il chiarimento del ministero della Giustizia, con la risposta fornita al quesito posto dal presidente del tribunale di Calta

Continua a leggere
Rateazione agevolata avvisi bonari: nuova versione del foglio di calcolo

E’ online una nuova versione del foglio di calcolo messo a punto dall’Agenzia delle entrate per la definizione agevolata degli avvisi bonari. E’ rintracciabile nella sezione “Accertamenti e regolarizzazioni/Definizione agevolata rateazioni in corso (legge di bilancio

Continua a leggere
Tregua fiscale: i calcoli non sono automatici

I calcoli del carico debitorio da convogliare nella “tregua fiscale” non sono disposti dalla Riscossione, e questo perché il servizio online non è ancora in grado di individuare i carichi definibili, non rendendo noto il debito dopo gli sconti. Per la definizione degli avvisi bonari è a disposizione un foglio di calcolo excel, per l’adesione

Continua a leggere
Inps: al via il riesame delle domande di bonus 200 euro per dottorandi, assegnisti e co.co.co.

Con un comunicato stampa datato 31 gennaio 2023, l’Inps ha comunicato che ha avviato il riesame delle domande per il bonus 200 euro e la sua integrazione di 150 euro inoltrate da dottorandi, assegnisti e lavoratori co.co.co. L’operazione è disposta d’ufficio e la prestazione sarà erogata anche in mancanza del requisito di iscrizione alla gestione

Continua a leggere
Bonus mobili anche per il frigorifero comprato in rete

L’Agenzia delle Entrate in risposta a uno dei quesiti posti nel corso di Telefisco, ha chiarito che si può usufruire del bonus mobili anche per un elettrodomestico acquistato in rete. Al fine è necessario che nella ricevuta sia indicata la natura, la qualità e la quantità del bene acquistato. Inoltre, il contribuente deve essere titolare

Continua a leggere
Legge di bilancio: ammortamento dei fabbricati destinati al commercio al dettaglio

La legge di Bilancio 2023 ha incrementato del 6% il coefficiente fiscale di ammortamento dei fabbricati strumentali delle attività del commercio al dettaglio, per i periodi di imposta dal 2023 fin

Continua a leggere
ZFU Sisma Centro Italia: esonero contributivo 2023

I datori di lavoro residenti nei Comuni delle regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria colpiti dal sisma il 24 agosto del 2016 sono esonerati dal versare i contributi previdenziali e assistenziali, con esclusione dei premi per l’assicurazione obbligatoria infortunistica, per tutto il 2023; lo ha previsto la legge di bilancio n. 197/2022. Le agevolazioni possono

Continua a leggere
Decreto Flussi: domanda dal 27 marzo 2023

Il decreto flussi 2023 prevede un ingresso in Italia per motivi di lavoro di 82.705 cittadini e cittadine straniere (il provvedimento è stato pubblicato sulla GU n. 21 del 26 gennaio 2023). La domanda per il nulla osta si potrà inviare a partire dal 27 marzo e fino al 31 dicembre 2023, fino all’esaurimento delle

Continua a leggere
Provvedimento del direttore Agenzia delle entrate riguardante la definizione agevolata delle sanzioni

Il direttore dell’Agenzia delle entrate, con il provvedimento del 30/01/2023, fornisce chiarimenti riguardanti l’adesione e la definizione agevolate degli atti del procedimento di accertamento previste dalla legge di Bilancio 2023. Rientrano gli accertamenti con adesione relativi a processi verbali di constatazione consegnati entro la data del 31 marzo 2023, gli avvisi di accertamento, di rettifica

Continua a leggere
Rottamazione cartelle: non tutte le Casse professionali aderiscono

Non tutte le Casse professionali consentono l’adesione allo stralcio e alla definizione agevolata della legge di bilancio 2023. Le Casse che lo consentono sono: la Cassa forense solo per la definizione agevolata delle cartelle datate 2000-2021; la Cassa dei biologi ENPAB, solo per la definizione agevolata; la Cassa ragionieri, solo per i crediti dal 2014.

Continua a leggere