Top

News fiscali

Nuovi voucher: l’INPS detta le indicazioni operative

L’Inps, con la circolare n. 103 del 17 ottobre 2018, recepisce le novità introdotte per le imprese operanti nel settore agricoltura e del turismo riguardo i buoni lavoro (voucher). Possono usufruirne: i titolari di pensione di vecchiaia o di invalidità; i giovani con meno di venticinque anni di età, se regolarmente iscritti a un ciclo

Continua a leggere
Scadenze: versamento dell’adeguamento Iva ai parametri entro il 31 ottobre

La maggior Iva scaturente dall’adeguamento dei ricavi ai parametri (per i contribuenti ancora soggetti) deve essere versata entro il 31 ottob

Continua a leggere
Aggiornata la guida al risparmio energetico

È stata pubblicata sul sito dell’Agenzia delle entrate, la versione aggiornata della guida “Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico”. La guida si adegua, così, con tutte le novità in vigore dal 2018. Di prossima pubblicazione sarà il decreto che stabilirà i requisiti tecnici che dovranno soddisfare gli interventi ammessi ai benefici e i massimali

Continua a leggere
Dichiarazioni: il prospetto delle perdite non compensate nel modello Redditi Sc

Si ricorda che nel modello Redditi Sc 2018 le imprese devono compilare l’apposito prospetto del quadro RS ai fini del monitoraggio del corretto riporto delle perdite “pregresse”, nonché dell’eventuale perdita generata nel periodo d’imposta in via di dich

Continua a leggere
Manovra economica: cedolare secca sugli affitti “commerciali”

La manovra economica 2019 porta con se la cedolare secca per negozi, uffici e capannoni. La tassa piatta estende così il suo ambito applicativo anche al commerciale, trattenendo un’aliquota del 21% sui canoni da locazione percepiti dall’af

Continua a leggere
E-fattura: le semplificazioni del decreto fiscale

Il decreto fiscale ha previsto “piccole” semplificazioni per la e-fattura in partenza il 1° gennaio 2019. La fattura potrà essere emessa entro dieci giorni dall’effettuazione dell’operazione, e non più al momento dell’effettuazione dell’operazione. La novità si applicherà a partire dal 1° luglio 2019, e sarà (naturalmente) estesa anche alla fattura cartacea, laddove

Continua a leggere
RC auto: sconti al sud e aumenti al nord

Nel decreto semplificazioni che accompagnerà la Legge di Bilancio 2019 saranno previsti interventi sulle Rc auto. Si parla di sconti al sud e aumenti fino al 40% al nord. L’intento è quello di realizzare una RC auto più equa; l’ipotesi allo studio è quella di introdurre una tariffa unica non più differenziata tra Nord e

Continua a leggere
Scadenze fiscali: modello Redditi entro il 31 ottobre

Scade il prossimo 31 ottobre il termine per la presentazione del modello Redditi 2018. La dichiarazione va trasmessa in via telematica direttamente dal contribuente oppure tramite un intermediario abilitato, utilizzando i canali Fisconline o

Continua a leggere
Pace fiscale: lo stralcio delle cartelle

Riguardo la pace fiscale interesse desta lo stralcio delle cartelle. L’operazione sarà automatica e riguarderà le cartelle di importo non superiore a 1.000 euro, comprensivo di capitale, interessi per ritardata iscrizione a ruolo e sanzioni. Nessun adempimento dichiarativo sarà posto in essere dai contribuenti, che non saranno tenuti a corrispondere quan

Continua a leggere
Decreto legge: abrogato l’invio telematico del Lul

Con il comunicato stampa n. 23 del 15 ottobre 2018, il Consiglio dei Ministri ha annunciato le novità approvate con decreto legge. Tra le novità di rilievo c’è l’accoglimento della richiesta del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, in merito all’abrogazione dell’art. 15 del decreto legislativo 15 settembre 2015, n. 151, che prevedeva l’invio

Continua a leggere
Manovra 2019: come funziona il reddito di cittadinanza

Il reddito di cittadinanza, appena approvato, sarà un beneficio mensile di 780 euro destinato alle famiglie con un reddito inferiore alla soglia di povertà. Per accedervi, i disoccupati dovranno iscriversi al competente Centro per l’impiego e: dichiarare la propria disponibilità ad offrire circa 8 ore settimanali alla comunità per progetti e lavori socialmente utili; frequentare

Continua a leggere
Detrazioni fiscali: è tempo di comunicazioni all’Inps

I beneficiari delle prestazioni pensionistiche e previdenziali, che non vogliono usufruire delle detrazioni d’imposta per reddito e/o farsi applicare l’aliquota Irpef più elevata devono comunicarlo all’Inps ogni anno. Per farlo bisogna compilare apposita dichiarazione sul sito dell’istituto. L’Inps, con messaggio n. 3806/2018 ha comunicato che è possibile farlo dal 15 ot

Continua a leggere
Crediti di imposta per il cinema: terza sessione

In relazione ai crediti d’imposta per il cinema, con una comunicazione pubblicata sul proprio sito, il Mibac avverte che, a causa dell’elevato numero di domande presentate e del prolungarsi delle tempistiche per l’istruttoria delle richieste pervenute, non è possibile stimare l’effettiva disponibilità delle risorse residue per il 2018 per l’ambito: sviluppo, produzione di opere cinematografiche,

Continua a leggere
Legge di bilancio 2019: tra le novità sgravi per assunzioni manager

Tra le misure fiscali previste dal disegno di legge di bilancio 2019 si segnalano gli incentivi fiscali a favore delle imprese che assumono manager dell’innovazione altamente qu

Continua a leggere
Decreto fiscale: i contenuti

I contenuti del decreto fiscale prevedono: obbligo generalizzato di memorizzare e trasmettere telematicamente i corrispettivi. L’obbligo decorre dal 1/07/2019 per imprese con un un volume d’affari superiore a 400.000 euro, per gli altri dal 1/01/2020. Flat tax per partite Iva e piccole imprese: estese le soglie minime del regime forfettario fino a 65.000 euro, prevedendo

Continua a leggere
Decreto fiscale: i contenuti

… Continuamo con l’esposizione dei contenuti del decreto fiscale approvato. Fatturazione elettronica: entra in vigore il 1° gennaio 2019, riducendo per i primi sei mesi le sanzioni previste per chi non riuscirà ad adeguare i propri sistemi informatici; si dà la possibilità di emettere fatture entro 10 giorni dalla operazione alla quale si riferiscono. Esse

Continua a leggere
Pace fiscale: i contenuti

La pace fiscale riguarderà solo chi ha presentato la dichiarazione dei redditi. Si realizzerà attraverso una dichiarazione integrativa che potrà essere presentata solo da chi ha trasmesso regolarmente la dichiarazione dei redditi fino allo scorso 31 ottobre 2017. Sulla maggiore base imponibile dichiarata verrà applicata una flat tax del 20%. E’ previsto lo stralcio delle

Continua a leggere
Decreto fiscale: le misure di rilievo

E’ stato dato il via libera al decreto fiscale, ecco le misure di rilievo. Definizione agevolata: previste varie ipotesi di definizione agevolata delle controversie tra i contribuenti e il fisco. Sono interessati: i carichi affidati all’agente della riscossione a titolo di risorse proprie dell’Unione europea; le controversie tributarie nei confronti dell’Agenzia delle entrate; gli atti

Continua a leggere
Decreto fiscale: le misure di rilievo

E’ stato dato il via libera al decreto fiscale, ecco le misure di rilievo. Rottamazione ter: per chi aveva già beneficiato della rottamazione bis e ha versato almeno una rata, può ridefinire il proprio debito a diverse condizioni, quali l’esclusione dal pagamento delle sanzioni e degli interessi di mora, la possibilità di rateizzare il pagamento

Continua a leggere
Manovra approvata: i punti cardine

La manovra 2019 è stata approvata, ecco i punti cardine. Taglio delle “pensioni d’oro” sopra i 4.500 euro;  riduzione dei fondi per l’immigrazione; quota 100 a partire da febbraio 2019, che permetterà di andare in pensione anticipata a condizione del raggiungimento dei seguenti requisiti: 62 anni di età e 38 di contributi. Reddito di cittadinanza:

Continua a leggere