Top

News fiscali

GdF: controlli sulle nuove partite Iva

Ai fini della lotta all’evasione la Guardia di Finanza potrà effettuare controlli preventivi sulle nuove partite Iva, grazie all’incrocio dell’e-fattura e delle banche dati di polizia. Così facendo è possibile individuare i soggetti a rischio, ricostruire le filiere commerciali e risalire ai beneficiari ultimi dei sistemi di frode. La notizia è frutto delle indicazioni date

Continua a leggere
Split payment: gli elenchi degli ammessi 2022

Il MEF ha pubblicato gli elenchi 2022 delle società, degli enti e delle fondazioni ammessi al meccanismo IVA dello split payment. I soggetti interessati potranno segnalare eventuali mancate o errate inclusioni fornendo idonea documentazione a supporto ed esclusivamente mediante il modulo di

Continua a leggere
Cassazione: sono fuorilegge gli autovelox mobili

La Corte di Cassazione “vieta” gli autovelox mobili. Così polizia stradale e vigili urbani non potranno più utilizzare le “trappole” per automobilisti per eccesso di velocità senza avvisare che è in corso il controllo elettronico. È l’articolo 142, comma 6 bis, del Codice della strada a stabilire che il rilevamento a distanza mediante gli apparecchi

Continua a leggere
IVA agevolata per i macchinari anti-Covid

In risposta all’interpello n. 717/2021, l’Agenzia delle entrate chiarisce che è applicabile l’aliquota IVA 5% anche per la cessione dei macchinari accessori ai dispositivi medico diagnostici a

Continua a leggere
Legge n. 146/21: semplificazione patent box

Con la legge fiscale cambia la disciplina del patent box. Nell’elenco dei beni ammissibili all’agevolazione rientrano, ora, anche i marchi d’impresa esclusi, dal 2017, dalla vecchia disciplina. L’opzione vale per cinque periodi d’imposta, è irrevocabile e rinnovabile ed è efficace ai fini sia delle imposte sui redditi sia dell’Irap. Un provvedimento dell’Agenzia delle entrate individuerà

Continua a leggere
Ecobonus auto 2021: prenotazioni da oggi

Dalle ore 10.00 di oggi riapre la finestra per prenotare l’incentivo per l’acquisto di veicoli a basse emissioni. I contributi sono ripartiti in base alla categoria del veicolo: per i veicoli elettrici con emissioni comprese tra 0-20 g/km è previsto un contributo fino 6.000 euro con rottamazione e 4.000 senza rottamazione; per i veicoli ibridi

Continua a leggere
Legge n. 146/21: compensazione in F24 per bonus teatri e spettacoli

Il credito d’imposta spettante alle imprese esercenti attività teatrali e spettacoli dal vivo che nel 2020 hanno subìto una riduzione del fatturato di almeno il 20% rispetto al 2019 potrà essere utilizzato esclusivamente in compensazione tramite modello F24 e non più anche nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta nel quale è stata sostenuta

Continua a leggere
MISE: approvati i modelli di monitoraggio dei crediti d’imposta transizione 4.0

Il MISE ha pubblicato sul proprio sito modelli e istruzioni per comunicazione dei dati e delle altre informazioni relative ai crediti d’imposta, finalizzati a incentivare gli investimenti in grado di agevolare la trasformazione tecnologica. Sono interessati: beni strumentali, spese per ricerca e sviluppo, innovazione e design, forma

Continua a leggere
Bonus idrico 2021: in attesa della piattaforma arrivano le istruzioni

Il bonus idrico 2021, introdotto dalla legge di bilancio 2021, attende la piattaforma di presentazione istanze. Nel frattempo vengono pubblicate sulla GU del 23 ottobre le istruzioni alla fruizione. Le spese interessate sono quelle sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre di quest’anno. I cittadini interessati potranno operare tramite SPID, Identità digitale, Carta d’Identità Elettronica.

Continua a leggere
Anti-evasione: dal 1° gennaio 2022 pagamenti in contanti fino a 1.000 euro

Si riduce nuovamente il limite all’utilizzo del denaro contate: dal 1° gennaio 2022 si scende a 1.000 euro, invece delle attuali 2.000 euro. La soglia si intende in unica soluzione o per sin

Continua a leggere
Legge n. 146/21: Cassa Covid fino al 31 dicembre 2021

La legge n. 146/21 concede un’altra proroga alla CIG: 13 settimane di CIGD a tutte le imprese e nove di CIGO in alcuni settori soltanto (abbigliamento, pelle, pelliccia). Si può fare richiesta per la sospensione o riduzione dell’attività dovute a eventi Covid. Non è dovuto e non va versato il contributo addizionale. I datori che

Continua a leggere
Riscossione: le rate scadute per il saldo e stralcio vanno pagate in un’unica soluzione

Il decreto fiscale ha confermato il posticipo delle rate da rottamazione dei ruoli e da saldo e stralcio. Le rate scadute nel 2020 e nel 2021 (già prorogate) potranno essere pagate in un’unica soluzione entro il 30 novembre 2021. E’ prevista una tolleranza di cinque giorni d

Continua a leggere
INPS: attivata la procedura per la verifica del Green pass

L’INPS, con il messaggio n. 3589 del 21 ottobre 2021, rende noto l’attivazione, sul proprio sito, della procedura “Greenpass50+”, che interroga la PN-DGC come intermediario e consente la verifica asincrona del Green pass con riferimento all’elenco di codici fiscali dei dipendenti, noti all’istituto al momento della

Continua a leggere
INPS: esonero filiere agricole agriturismo e vitivinicolo

La circolare INPS n. 156 del 21 ottobre 2021, fornisce le indicazioni relative all’esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali a favore delle imprese delle filiere agricole dei settori agrituristico e vitivinicolo. L’esonero è riconosciuto nel rispetto della disciplina dell’Unione europea in materia di aiuti di Stato; per accedere al beneficio i datori di

Continua a leggere
Decreto fiscale: malattia per quarantena a carico dei datori

Il trattamento contributivo delle malattie per quarantena dei dipendenti resta a carico dei datori di lavoro e non più dello Stato, come precedentemente stabilito dal decreto Cura Italia. Il decreto fiscale 2022 ripristina la regola dei primi 3 giorni a carico azienda e restanti al 50% azi

Continua a leggere
Decreto fiscale: scadenza cartelle esattoriali

Il Decreto Fiscale 2022, pubblicato sulla GU il 21 ottobre 2021, concede altro tempo alle cartelle di pagamento notificate dal 1° settembre: si riaprono i termini della rottamazione ter e del saldo e stralcio e si allungano i tempi della decadenza dai piani di rateizzazione che arriva dop

Continua a leggere
Decreto fiscale: proroga della CIG Covid

Il Decreto Fiscale 2022, pubblicato sulla GU il 21 ottobre 2021, concede una nuova proroga della CIG Covid. Fino al 31 dicembre 2021 i datori di lavoro che hanno esaurito le settimane di ASO, Assegno Ordinario, e CIG in deroga a disposizione possono richiederne altre 13 aggiuntive. Ulteriori 9 settimane di CIGO sono concesse ai

Continua a leggere
Decreto fiscale: proroghe per lavoro a tempo determinato e somministrazione

Il Decreto Fiscale 2022, pubblicato sulla GU il 21 ottobre 2021, dispone per il lavoro a tempo determinato e la somministrazione proroghe e rinnovi anche oltre

Continua a leggere
INPS: modello SR41 per CIG fino al 31 dicembre 2021

Per le domande di CIG è ancora utilizzabile il modello SR41 per la richiesta del pagamento dei lavoratori. La proroga della vecchia procedura, e la conseguente estensione del periodo transitorio di convivenza con quella nuova, è stata comunicata con il messaggio INPS n. 3556 del 19 ott

Continua a leggere
Superbonus 110: le novità del decreto semplificazioni

Si espongono due importanti novità arrivate dal decreto semplificazioni (Dl n. 108/2021) in tema di superbonus 110%. Regolarità edilizia: per tutti gli interventi che accedono all’agevolazione, esclusi quelli che comportano la demolizione e ricostruzione, il titolo abilitativo è costituito dalla CILA, nell’ambito della quale non è richiesta l’attestazione di regolarità urbanistica dell’immobile. Eliminazione delle barriere

Continua a leggere