Top

News fiscali

CNDCEC: chiesta proroga per la nomina dell’organo di controllo società di capitali

Tra le scadenze programmate c’è la nomina dell’organo di controllo delle SRL entro il 16 dicembre. Il CNDCEC, con il documento del 5 dicembre, propone una proroga del termine. Il maggior tempo è necessario per meglio recepire le disposizioni previste dal Codice della Crisi e coordinarle con quanto disposto dal Codi

Continua a leggere
Dichiarazioni d’intento: nuove modalità dal 1° gennaio 2020

Il Dl n. 34/2019 ha modificato, a decorrere dal 1° gennaio 2020, le regole vigenti per le dichiarazioni d’intento. Gli esportatori abituali non dovranno più consegnare al fornitore le dichiarazioni, le stesse non dovranno più essere numerate e annotate in appositi registri nonché indicate nel modello Iva. Il fornitore dovrà indicare in fattura il numero

Continua a leggere
IMU e TASI: lo sconto per chi concede immobili in comodato d’uso gratuito

IMU e TASI sono in scadenza il prossimo 16 dicembre. Chi concede in comodato d’uso gratuito l’immobile (seconda casa) ha diritto, secondo quanto stabilito dalla Legge di Stabilità 2016, ad uno sconto del 50%. L’agevolazione è concessa soltanto nel caso in cui il contratto di comodato gratuito sia stipulato tra genitori o figli, ovvero tra

Continua a leggere
Dati sanitari sistema TS: ampliamento degli obbligati

Il D.M. del 22 novembre 2019 (in GU del 4 dicembre 2019) allarga la platea di soggetti obbligati a trasmettere via STS i dati sanitari. A quelli già presenti si aggiungono: il tecnico sanitario di laboratorio biomedico, il tecnico audiometrista, il tecnico ortopedico, il podologo, il lo

Continua a leggere
Modello 730: nuovo calendario

Cambia il calendario di presentazione del modello 730: è stata, infatti, approvata la nuova modifica al decreto fiscale 2020. Cambia la scadenza di presentazione, viene spostata al 30 settembre, salta, invece, l’ampliamento della platea dei contribuenti che lo possono p

Continua a leggere
Decreto fiscale: si alleggerisce la sanzione per compensazione indebita

Il decreto fiscale 2020 rivede la sanzione per compensazione indebita dei crediti. Un emendamento cancella la sanzione fissa di 1.000 euro e introduce una in misura percentuale (5%) dei crediti fino a 5.000 euro utilizzati in compensazione e ritenuti non spettanti. L’importo massimo è stabilito quindi

Continua a leggere
Accertamenti 2013-2014: il 31 dicembre vanno in archivio

Il 31 dicembre di ogni anno va in archivio un’annualità di controllo fiscale. Salvo proroghe particolari, la decadenza del potere accertativo riguarda i controlli sostanziali in materia di imposte dirette e IVA. Il DPR 600/73 e 633/72 contengono le norme che regolano la decadenza. Gli avvisi di accertamento devono essere emessi entro il quarto anno

Continua a leggere
INPS: App per Cruscotto Cig e Fondi

L’INPS ha rilasciato una nuova App  “Cruscotto Cig e Fondi” in sostituzione della precedente “Evidenze Cig”. I datori di lavoro iscritti ai fondi di solidarietà mediante il nuovo cruscotto potranno verificare, le informazioni in materia di integrazioni salariali e l’ammontare della contribuzione dovuta/versata, che determinerà il tetto

Continua a leggere
Semplificazioni: bollo sulle fatture elettroniche – periodicità versamento

La Commissione Finanze, al lavoro sulle modifiche da apportare al decreto fiscale, ha approvato una semplificazione riguardante il versamento dell’imposta di bollo per le fatture elettroniche. Per chi ha poche fatture, il bollo potrà essere versato semestralmente. Si attende ora il passaggio del testo al Sena

Continua a leggere
Agevolazioni: è pronto il modulo per richiedere il Bonus TV e decoder

L’Agenzia delle entrate ha messo a punto il modulo per la richiesta del bonus TV e decoder. I cittadini che intendono richiedere il bonus TV di 50 euro, dovranno compilare la domanda predisposta dal MISE, nella quale dovranno dichiarare di appartenere ad un nucleo familiare con ISEE non superiore a 20.000 euro. Il bonus verrà

Continua a leggere
Agevolazioni reddituali: bonus TARI per le famiglie con basso reddito

Per il prossimo anno viene istituito un bonus TARI per le famiglie con reddito basso certificato da ISEE. La novità riguarda anche i costi di acqua, luce e gas. Dal 2021 saranno applicate direttamente tariffe più vantaggiose a chi si trova in condizioni economiche difficili. Tanto prevede un emendamento all’articolo 38 del Decreto Fiscale 2020

Continua a leggere
Partite Iva inattive: chiusura dall’Agenzia delle entrate

Le partite IVA inattive saranno chiuse d’ufficio dall’Agenzia delle Entrate. Lo stabilisce il provvedimento del 3 dicembre 2019 e interessa i soggetti che tra il 2016 ed il 2018 non hanno presentato dichiarazione dei redditi o dichiarazione IVA. Gli interessati saranno avvisati della chiusura mediante raccomandata A\R; avranno, poi, 60 giorni di tempo per segnalare

Continua a leggere
Agenzia delle entrate: servizio massivo di verifica codice fiscale

L’Agenzia delle entrate informa che il servizio massivo di verifica dei dati anagrafici presenti in Anagrafe tributaria sarà disponibile fino al 30 aprile 2020. Il servizio (Servizio Anagrafico Massivo-SM1.02) è riservato alle imprese bancarie/assicurative, agli altri operatori finanziari e ai gestori di utenze, che abbiano inviato all’Agenzia delle Entrate le comunicazioni obbligatorie per l’anno precedente

Continua a leggere
Adempimenti: esterometro trimestrale

Un emendamento al decreto fiscale 2020, approvato dalla Commissione Finanze della Camera, sposta a trimestrale la scadenza di presentazione dell’esterometro. In dettaglio, la trasmissione telematica verrà effettuata trimestralmente entro la fine del secondo mese successivo al trimestre di ri

Continua a leggere
Lavoro: parte la rilevazione delle retribuzioni medie per gli operai agricoli

L’INPS ha comunicato, con la circolare n. 144 del 22 novembre 2019, che è stata avviata la rilevazione delle retribuzioni contrattuali degli operai a tempo determinato e indeterminato del settore agricolo. La disposizione è in vigore dal 30 ottobre 2019 in conformità alla normativa e alle disposizioni contrattuali e secondo le indicazioni contenute nella circolare

Continua a leggere
POS: niente sanzioni dal decreto fiscale

In materia di POS, il decreto fiscale cancella l’articolo 23 con la previsione di una sanzione di 30 euro aumentata del 4% del valore della transazione, a carico dell’esercente che nega il pagamento elettronico al co

Continua a leggere
Adempimenti: acconto IVA 2019

Ultimo appuntamento fiscale dell’anno è l’acconto IVA. Come previsto la scadenza è il 27 dicembre, per il calcolo si può utilizzare il criterio “storico”, “previsionale” o “delle operazioni effettuate” fino al 20 dicembre. L’importo versato sarà scomputato dalla liquidazione periodica del mese di dicembre per i mensili, del quarto trimestre per i trimestrali speciali o

Continua a leggere
IMU e TASI: esenzione per anziani e disabili

L’esenzione da IMU e TASI per anziani e disabili è stabilita annualmente dai singoli Comuni, che ne dettano le regole. In linea generale per essere esentati dal versamento delle imposte si devono verificare le seguenti condizioni: l’immobile non deve essere locato; dalla delibera comunale deve essere chiaro che gli immobili di cui sono proprietari anziani

Continua a leggere
Registratore di cassa telematico dal 2020, ma dal 2021 il POS potrebbe fare sua vece

Dal prossimo 1° gennaio entra in vigore l’obbligo di registratore di cassa telematico, con memorizzazione dei corrispettivi. Un emendamento al decreto fiscale propone di far diventare “fiscali” i pagamenti POS. Esattamente: dal 1° gennaio 2021, l’incasso dei corrispettivi tramite carte di debito e di credito e altre forme di pagamento elettronico che consentono la memorizzazione,

Continua a leggere
Sanzioni penali tributarie: le novità dal DF 2020

Il decreto fiscale 2020 è in continua “evoluzione”. Le novità inserite nella prima battuta sono in corso di modifiche e aggiustamenti. Per quanto riguarda le sanzioni penali tributarie ci si muove verso un loro alleggerimento rispetto alla formulazione originale. Il carcere per i grandi evasori è uno dei principali temi del dibattito: si può andare

Continua a leggere